Quantcast
facebook rss

Sei dimore storiche del Piceno
diventano set per il cinema

IL PROGETTO di promozione innovativa punta a location d'èlite: Castel di Luco, Villa Cicchi – Abbazia di Rosara, Palazzo Saladini di Rovetino, Borgo Storico Seghetti Panichi, Palazzo Recchi Franceschini e Palazzo Bufalari
...

Sei cortometraggi in sei dimore storiche della Vallata del Tronto. Il cinema made in Marche per una promozione innovativa del territorio colpito dal sisma.

Borgo Seghetti Panichi a Castel di Lama

Borgo Storico Seghetti Panichi, rappresentato da Stefania Pignatelli – coordinatrice del circuito delle dimore storiche della Vallata del Tronto e presidente dell’associazione Le Marche Segrete, lo studio di progettazione Appy diretto da Gina Galieni, e lo studio fotografico FforFake Comunicazione Visiva di Marco Biancucci sono tre realtà dell’imprenditoria culturale marchigiana che hanno deciso di fare rete e mettere la loro creatività al servizio della promozione e valorizzazione del territorio piceno, evidenziando gli aspetti e le peculiarità architettoniche e artistiche delle Dimore Storiche, in stretto legame con i produttori d’eccellenza.

Sei splendide dimore storiche diventano così protagoniste del progetto di valorizzazione e promozione turistica “6 dimore in cerca d’autore” che trae la sua forza dalla potenza evocativa del cinema: Castel di Luco (Acquasanta Terme), Villa Cicchi – Abbazia di Rosara (Ascoli Piceno), Palazzo Saladini di Rovetino (centro storico di Ascoli), Borgo Storico Seghetti Panichi (Castel di Lama), Palazzo Recchi Franceschini (Castignano), Palazzo Bufalari (Offida).

L’interno di Villa Cicchi a Rosara

Gioielli che diverranno location delle riprese cinematografiche e protagoniste di itinerari turistici ed experience turistico-culturali a tema attraverso la coproduzione tra Piceni Art For Job, Officine Mattòli, Sushi ADV e Hundred Dreams.

Nel team sono presenti quattro sceneggiatori, sei registi e numerosissime maestranze locali, con il supporto della Marche Film Commission – Fondazione Marche Cultura, e con la collaborazione del Comitato Autori e Professionisti Cinema Marche.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X