Quantcast
facebook rss

Tifosi assembrati al passaggio
del pullman della squadra?
Lo deciderà la Questura

ASCOLI - I supporter del Picchio attesero lungo l'asse principale di Monticelli il torpedone dei bianconeri che stava raggiungendo il "Del Duca" dove si giocava Ascoli-Frosinone. Nel mirino distanze e uso della mascherina
...

Il passaggio del pullman della squadra a Monticelli

Ascoli-Frosinone finì 1-1. I bianconeri prima di raggiungere lo stadio “Del Duca”, provenienti dal ritiro dove avevano trascorso le ventiquattr’ore precedenti la partita, transitarono per Monticelli.

Sulla strada principale del popoloso quartiere tanti tifosi ad attendere il passaggio del pullman. Con bandiere, sciarpe, cori e fumogeni.  Il modo scelto dagli ultras per caricare la squadra che andava a giocarsi una delle tante gare decisive di questa delicata fase di campionato che la vede arrancare nelle ultime posizioni di classifica.

Sul posto intervennero, ma solo per osservare quello che accadeva, sia la Polizia Municipale che altre forze dell’ordine, tra cui la Polizia. Ed è proprio in Questura che stanno ora visionando le immagini di alcuni video, per cui non si escludono provvedimenti se qualcuno si reso responsabile di non aver osservato le norme anti covid del distanziamento e dell’uso della mascherina.

In tanti, soprattutto sui social, polemizzarono proprio in questo senso.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X