facebook rss

Un malore improvviso
si porta via Giorgio Marini

ASCOLI - Autista di bus e storico tifoso dell'Ascoli, era conosciutissimo in città. Viveva a Monticelli. A dare la notizia la figlia Greta sui social

Giorgio Marini

Un malore improvviso si è portato via Giorgio Marini. Lutto e dolore non solo a Monticelli dove risiedeva, ma in tutta la città.

Giorgio era infatti conosciutissimo per la sua professione, autista di bus scolastici, e per la sua grande passione per l’Ascoli Calcio, di cui era uno storico tifoso, motore di trasferte e iniziative per la squadra.

A dare l’annuncio della sua scomparsa, la figlia Greta con un messaggio sui social. La notizia ha subito fatto il giro della città lasciando tutti basiti. Ancora non sono noti luogo e data del funerale.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X