facebook rss

L’addio a Peppe Cannella,
fu consigliere
e assessore comunale Dc

ASCOLI - Aveva 80 anni ed è morto all'ospedale di San Benedetto. Il funerale in Cattedrale. Era stato dipendente della Sanità pubblica, presenza fissa al Caffè Meletti

Oggi Ascoli dà l’addio a Giuseppe Cannella, per tutti Peppe, persona molto popolare in città, deceduto all’età di 80 anni, nell’ospedale di San Benedetto, a causa delle complicanze a seguito di un’appendicite acuta. Il funerale si svolge oggi lunedì 22 febbraio alle ore 15,30 nella Cattedrale di Ascoli.

Peppe Cannella, per due legislatura, tra i fine anni Settanta e inizio Ottanta, è stato consigliere comunale e anche assessore comunale per la Democrazia Cristiana. Un politico della vecchia guardia coinvolto in tante vicende. Come dipendente della sanità pubblica, quella che oggi è l’Asur, è stato anche responsabile della trasformazione tecnologica dei servizi sanitari dell’ospedale Mazzoni. Un esperto di sanità mondo con il quale era sempre in collegamento anche dopo il pensionamento.

Peppe Cannella, carattere gioviale, compagnone, era quasi una istituzione nel centro storico di Ascoli. Sempre presente soprattutto nel Caffè Meletti. Gli piaceva dire la sua, con gli amici, sugli avvenimenti cittadini non solo di politica. Ascoli perde un personaggio molto conosciuto. Da un po’ di tempo non si sentiva bene. Ricoverato per un problema acuto di appendicite, le sue condizioni sono improvvisamente peggiorate e un collasso lo ha stroncato. Nulla hanno potuto i sanitari. Peppe Cannella lascia tre figli ai quali era molto legato. Numerose le testimonianze di cordoglio giunte alla famiglia.

Condoglianze alla famiglia dalla redazione di Cronache Picene.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X