facebook rss

Lavori no stop:
sotto con via Monterone

MONTEPRANDONE - Interventi su più fronti. Con un investimento di 640.000 euro (finanziamento a fondo perduto del Ministero dell’Interno) il Comune installa un altro cantiere

A Monteprandone parte un altro cantiere. E’ qurllo relativo ai lavori per la messa in sicurezza e ripristino della viabilità (per dissesto idrogeologico) di un tratto di strada di via Monterone.

Questa mattina, mercoledì 24 febbraio, la ditta “G.E.V. New Evolution”, che si è aggiudicata la gara, ha installato il cantiere e avviato quindi gli interventi per la pulizia della scarpata.

Presenti anche in questa occasione sindaco e assessore alla viabilità. «Alcuni cittadini attendevano da tempo questo importante intervento di messa in sicurezza di una delle più importanti strade che collegano il centro storico alla zona del Santuario di San Giacomo della Marca – le parole di Sergio Loggi e Fernando Gabrielli – con questi lavori andremo a rispristinare la viabilità, rendendola più sicura, ma anche ad effettuare un’operazione di mitigazione del rischio idrogeologico».

Il Comune di Monteprandone aveva presentato un progetto, e ottenuto un finanziamento di 640.000 euro, che copre l’intero progetto, rispondendo a un bando del Ministero dell’Interno. Su 8.405 domande pervenute al Ministero, il progetto di Monteprandone è rientrato tra i 310 finanziati, unico Comune della provincia di Ascoli.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X