facebook rss

Rinnovo dei Consigli comunali,
se ne riparla in autunno

PICENO - Le date più probabili sono il 10 e 11 ottobre. Nella provincia di Ascoli si vota ad Acquasanta Terme, Arquata del Tronto, Force, Montegallo e San Benedetto del Tronto

elezioni-voto-3-325x212

La pandemia covid, come già accaduto l’anno scorso, ha obbligato il Governo a rinviare il voto.

Il Consiglio dei ministri ha approvato con un decreto legge lo spostamento delle elezioni amministrative, regionali e suppletive per Camera e Senato – previste nella primavera 2021 – al periodo compreso tra il 15 settembre e il 15 ottobre.

Date probabili per le amministrative in 1.293 Comuni (fra i quali Roma, Milano, Torino e Napoli) il 10 e 11 ottobre.

Nel Piceno i Comuni coinvolti sono quelli di Acquasanta Terme (3.050 residenti) , Arquata del Tronto (1.287), Force (1.428), Montegallo (573), San Benedetto del Tronto (46.693).

Nelle Marche sono chiamati al voto i cittadini di 29 Comuni.

Provincia di Ancona: Camerano (7.213 abitanti), Castelfidardo (18.645), Cupramontana (4.838), Santa Maria Nuova (4.199).

Provincia di Fermo: Monte San Pietrangeli (2.547 abitanti), Montegranaro (13.153), Ortezzano (791), Petritoli (2.440), Rapagnano (2.044)

Provincia di Macerata: Bolognola (161 abitanti), Castelraimondo (4.741), Esanatoglia (2.147), Morrovalle (10.287), Muccia (929), Porto Recanati (11.495), San Severino Marche (13.018).

Provincia di Pesaro Urbino: Colli al Metauro (12.166 abitanti), Fermignano (8.615), Fossombrone (9.858), Gradara (4.758), Mercatino Conca (1.108), Mondavio (3.929), Mondolfo (11.735), Sassofeltrio (1.445).

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X