facebook rss

Disturbi alimentari,
arriva la luce lilla

GROTTAMMARE - Iniziativa del Comune che accoglie l'invito dell'associazione Famiglie Disturbi Alimentari. Individuato l'atrio del palazzo municipale che cambia look nel weekend

Il palazzo municipale di Grottammare

Un weekend col colore lilla a Grottammare. L’iniziativa, per riflettere sulle malattie dei disturbi alimentari, è dell’assessorato comunale all’Inclusione sociale che ha individuato nell’atrio del palazzo municipale il luogo per accogliere la richiesta dell’associazione “Famiglie disturbi alimentari” di Porto San Giorgio di “accendere una luce” sul problema che colpisce in particolar modo gli adolescenti.

Il colore lilla è stato scelto a livello nazionale e l’atrio di Palazzo Ravenna si colorerà sabato 13, domenica 14 e lunedì 15 marzo, data in cui si celebra la “Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla”.

Secondo studi recenti, soprattutto in Italia, questo tipo di malattie colpisce più di tre milioni e mezzo di persone, per lo più adolescenti e giovani. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha classificato i “disturbi del comportamento alimentare” quale seconda causa di morte per gli adolescenti, dopo gli incidenti stradali.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X