Quantcast
facebook rss

Abuso di droga e alcol:
la Polizia salva una ragazza
in stato confusionale

SAN BENEDETTO - Provvidenziale l'intervento di una Volante del locale Commissariato, allertata dalle telefonate giunte al 113. E' accaduto a Porto d'Ascoli. La giovane donna rischiava di essere investita dalle auto in transito
...

Provvidenziali le telefonate giunte al 113. Provvidenziale, subito dopo, l’intervento dei poliziotti di una Volante del Commissariato di San Benedetto.

E’ stata così salvata una ragazza, non residente a San Benedetto, che rischiava di essere investita dalle auto in transito. E’ accaduto a Porto d’Ascoli dove la giovane donna era in evidente stato alterazione psicomotoria.

Gli agenti sono stati pronti nel gestire il difficile intervento e bloccare la giovane ormai in pieno delirio. Tanto che un poliziotto, colpito al volto da un forte calcio sferrato dalla ragazza, è dovuto ricorrere alle cure del Pronto Soccorso dell’ospedale.

Lo stesso dove è stata trasportata, a fatica, la donna alla quale veniva riscontrato il contemporaneo uso di sostanze stupefacenti e alcooliche.

Alla fine nei suoi confronti è inevitabilmente scattata la denuncia per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Non essendo del luogo, nei suoi confronti il questore di Ascoli ha anche emesso il provvedimento di “divieto di ritorno” nel territorio comunale di San Benedetto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X