facebook rss

Una mascherina
trasparente per i sordi

SAN BENEDETTO - Tra le prime in Italia ad aver ottenuto la certificazione dall'Istituto Superiore di Sanità, l'hanno presentata in Comune i titolari della locale ditta "Dienpi". L'Amministrazione acquisterà una dotazione da consegnare a dipendenti e operatori

 

Al Comune di San Benedetto oggi, lunedì 22 marzo, il sindaco Pasqualino Piunti e il direttore del Servizio economato e provveditorato, Loredana Pennacino, hanno ricevuto Doriana Marini e Andrea Scaltritti, titolari della ditta “Dienpi” di San Benedetto che hanno presentato la loro ultima produzione: una mascherina per la protezione individuale trasparente, pensata per i sordi e tutti coloro che hanno la necessità di una migliore comunicazione tramite la lettura del labiale e la percezione dell’espressività.

Piunti li ha ringraziati congratulandosi per il traguardo raggiunto, frutto di un’accurata attività di ricerca e sviluppo volta a colmare un vuoto nell’offerta di mercato, ed ha annunciato che il Comune acquisterà una dotazione di questo tipo di mascherine – tra le prime in Italia ad aver ottenuto la necessaria certificazione dall’Istituto Superiore di Sanità – da consegnare ai dipendenti con questo tipo di disabilità e coloro (gran parte) che operano con loro come operatori delle mense scolastiche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X