Quantcast
facebook rss

Un tuffo in “Zona blu”:
al via il corso online per immergersi
nel mondo sottomarino

ASCOLI - L'iniziativa è dell'Asd Mama e si articola in 9 sedute seguite via web ed una in piscina, appena possibile, tutto gratuito. Il primo appuntamento venerdì 26 marzo. Ecco tutte le informazioni
...

 

Conoscere più da vicino il mare nelle sue profondità più nascoste muniti idealmente di bombole, pinne, muta ed erogatore: è questo l’obiettivo del nuovo corso online di subacquea denominato “Zona Blu” promosso dall’associazione Asd Mama di Ascoli.

Si tratta di un’iniziativa, del tutto gratuita, che permetterà a sportivi e semplici appassionati di approfondire i segreti e le tecniche della straordinaria disciplina sotto il livello dell’acqua.

Il programma si snoderà in 9 sedute (della durata l’una di un’ora) incentrate sulla illustrazione, da parte di istruttori qualificati ed esperti della materia, del  sapere e dei segreti per avvicinarsi all’affascinante mondo delle immersioni.

Il primo appuntamento è fissato per venerdì 26 marzo (con inizio alle ore 21) semplicemente collegandosi via web al portale meet.google.com/ype-icwq-hqw

Nel corso di ogni lezione, gli istruttori forniranno agli iscritti – collegati da casa – un’ampia gamma di tecniche e spiegazioni teoriche supportate da moduli illustrativi e slide di riferimento.

Inoltre, grazie alla piattaforma eLearning, sarà possibile prendere visione del materiale informativo, manuali e dei temi trattati accedendo nella specifica area didattica o cimentandosi in utili quiz online.

Una volta completato il percorso formativo – sempre se le condizioni ambientali e sanitarie generali lo permetteranno – sarà possibile per ogni iscritto partecipare ad una seduta (in omaggio) in vasca dove, accompagnato da un istruttore subacqueo, avrà l’occasione di mettere in pratica i rudimenti appresi.

«Nell’ambito della prima parte, rivolta come detto esclusivamente alla teoria, si acquisiranno contenuti e modalità operative. Strumenti conoscitivi che permetteranno ai corsisti di prendere confidenza – attraverso anche la visione di video tutorial – degli esercizi e delle azioni che saranno, in una seconda fase, riproposte e spiegate dal vivo in piscina» spiegano i curatori dell’iniziativa.

Tutti i corsisti avranno, inoltre, la possibilità di ampliare il proprio bagaglio conoscitivo, beneficiando di un credito formativo che permetterà loro di accedere ad una successiva fase del corso denominato “Open Water 20” (a pagamento) che si articolerà in sezioni tematiche ed esercizi in ambiente (piscina).

A seguire, si terrà, quindi, una seduta di esami finali (in mare) propedeutici per ottenere il brevetto internazionale di subacquea.
Si precisa che l’Asd Mama metterà a disposizione ai partecipanti l’attrezzatura necessaria per affrontare ogni singola attività in acqua.

«Ai corsisti, dotati di entusiasmo e tanta voglia di apprendere, non rimarrà dunque che vivere questa avvincente esperienza alla scoperta e immersi nel meraviglioso paradiso marino» – è l’auspicio del Presidente dell’Asd Mama Andrea Stipa.

Per ulteriori info è possibile contattare il numero telefonico 347.4655311, scrivere alla mail: asdpolisportivamama@gmail.com, visitare il sito web dell’associazione sito: https://asdpolisportivamama.wixsite.com/asdmama o la pagina Facebook: https://www.facebook.com/asdpolisportivamama


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X