facebook rss

Avis…è caccia all’uovo
La donazione passa dai social

MONTEPRANDONE - L'iniziativa dell'associazione in tempo di pandemia. Promuovere un gesto di altruismo grazie al contest online

Vista la zona rossa, vista l’impossibilità di proporre e organizzare eventi che richiamano pubblico, l’Avis Comunale promuove la donazione del sangue tramite i social.

Donare è una scelta di cuore

Caccia all’uovo è l’ultima e simpatica trovata della giovane associazione che proprio quest’anno festeggia il suo decimo anniversario di fondazione. Tre foto, tre scenari diversi all’interno del territorio monteprandonese, tante uova da cercare e scovare. La somma delle uova trovate all’interno delle tre foto sarà la soluzione del concorso.

I primi tre che indovineranno la somma delle uova nascoste si aggiudicheranno le tre uova messe a concorso.

Partecipare è semplice. Sulla pagina Facebook dell’associazione Avis Monteprandone verranno pubblicate le tre foto giovedì 1 aprile, venerdì 2 e sabato 3 aprile

Una volta scovate le uova e sommate, basterà inviare un messaggio Whatsapp al 328.4150135 indicando nome, cognome, città di residenza, numero di uova totali trovate su tutte e tre le foto pubblicate. La mancanza di un solo dato nell’invio del messaggio prevede l’esclusione alla partecipazione del concorso.

Termine massimo per inviare i messaggi, sabato alle 19. La proclamazione dei vincitori avverrà sulla pagina Facebook alle ore 20 dello stesso giorno.

L’Avis di Monteprandone, forte dei suoi 300 soci,  è una delle più grandi associazioni del territorio. Fin dalla sua fondazione si impegna instancabilmente per promuove la donazione di sangue e plasma e diffondere i valori della solidarietà tra i cittadini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X