facebook rss

Furto di scarpe,
in tre finiscono a processo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO - Sono accusati di aver asportato un paio di calzature del valore di 300 euro avvenuto nel luglio del 2020 in un negozio del centro cittadino

Si è aperto questa mattina, lunedì 26 aprile 2021, il processo a carico dei tre giovani algerini accusati di aver rubato un paio di scarpe da 300 euro nel luglio del 2020 in un negozio del centro di San Benedetto (leggi l’articolo).

L’avvocato Silvia Morganti

Sono tutti difesi dall’avvocato Silvia Morganti che era già riuscita a farli scarcerare a tempo di record dopo che erano stati acciuffati dai poliziotti (leggi l’articolo) al termine di un rocambolesco inseguimento.

Nell’occasione, sempre il giudice Claudia Di Valerio, aveva disposto l’obbligo di lasciare il territorio della provincia di Ascoli.

Il processo è stato aggiornato al 18 ottobre 2021.

rp


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X