facebook rss

Non più soli gli ospiti
del centro “Primavera”

SAN BENEDETTO - Ora possono ricevere visite, grazie a due box con interfono acquistati dall'Amministrazione comunale. Gli incontro dovranno in ogni caso essere prenotati

Uno dei box con interfono istallati al centro “Primavera”

 

Gli ospiti del centro sociale “Primavera” di San Benedetto possono ricevere di nuovo la visita dei propri cari.

L’Amministrazione comunale della Riviera ha acquistato due box con interfono, per permettere l’incontro e, nello stesso tempo, garantire le condizioni di sicurezza anti Coronavirus sia per gli ospiti che per i visitatori.

L’assessore Carboni

«E’ un obiettivo raggiunto che annunciamo con grande soddisfazione e al quale, con i nuovi gestori del centro residenziale, abbiamo lavorato intensamente in queste ultime settimane – afferma l’assessore comunale alle Politiche Sociali Emanuela Carboni gli anziani ospiti e i loro congiunti lo chiedevano da tempo».

«Poter vedere e sentire le persone care ha un effetto estremamente positivo per queste persone – aggiunge Carboni – gli effetti della pandemia le hanno di fatto isolate dal mondo esterno dall’autunno scorso fino ad oggi.

Ora finalmente si riparte con gli incontri, che ovviamente saranno programmati e soprattutto si svolgeranno in piena sicurezza».
La cooperativa “Polis Pars” che gestisce il “Primavera” ha adottato un regolamento che disciplinerà le visite e garantirà la sorveglianza perché tutto avvenga in sicurezza e nel rispetto delle regole.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X