facebook rss

Fitness, ginnastica
e passeggiate culturali:
i progetti per l’estate

APPIGNANO DEL TRONTO - Il Comune ha ottenuto un finanziamento dell’80% da parte della Regione Marche per promuovere lo sport come valore aggregativo, sociale ed educativo. Ecco come verrà utilizzato

Un progetto a 360° gradi, rivolto a tutte le fasce di età, in grado di coniugare sport, cultura, tutela dell’ambiente, benessere fisico e mentale attraverso una serie di iniziative che si svolgeranno nei tre mesi estivi.

Il sindaco Sara Moreschini

Per realizzarlo, il Comune ha ottenuto un finanziamento dell’80% da parte della Regione Marche nell’ambito del bando Misura 7, volto alla promozione dello sport come valore aggregativo, sociale ed educativo, elaborato al fine di favorire la ripresa delle attività ed il ritorno alla normalità nelle aree colpite dal sisma.

Il progetto è incentrato su due iniziative parallele. Da una parte corsi di fitness, ginnastica dolce o di pilates, che si svolgeranno all’aperto, nel parco comunale, per tutto il periodo estivo.

Dall’altra le passeggiate naturalistiche e culturali per  far conoscere ed apprezzare il territorio di Appignano con tutte le sue peculiarità: il percorso dei calanchi grigio-azzurri, una passeggiata Plastic-free, in cui i cittadini avranno la possibilità di contribuire alla salvaguardia dell’ambiente, una passeggiata culturale e un percorso bike tra i sentieri e le bellezze del territorio di Appignano.

Inoltre, per coinvolgere anche bambini e famiglie, spazio ad incontri di Orienteering, una disciplina sportiva outdoor nata nei paesi scandinavi, il cui obbiettivo è quello di completare nel minor tempo possibile un percorso predefinito in un ambiente naturale con l’aiuto esclusivo di una bussola e di una cartina topografica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X