facebook rss

Light design,
luce ed arte
per le mura storiche

CASTIGNANO - Il Comune ammesso al contributo di 35.846 euro da parte della Regione. Serviranno per finanziare un progetto di installazione artistica per la valorizzazione del muraglione del borgo

Si è concluso l’iter di approvazione per assegnare ai Comuni i contributi per installazioni artistiche di light design per la valorizzazione dei borghi e centri storici. Per il Piceno c’è Castignano, che riceverà 35.846 euro.

Castignano vista dalla frazione di Ripaberarda

Un intervento che rientra nel Programma triennale della Cultura della Regione e che prevede la proposta di un tema differente ogni anno: per il 2021 è stato scelto appunto il light design, inteso come intervento capace di promuovere una fattiva interazione fra ambiente urbano e arte/creatività contemporanea e di trasformare i luoghi in vivaci e propositive realtà.

In particolare, in questa prima fase, su 37 progetti ammessi, quelli risultati finanziabili e che hanno quindi ricevuto un più alto punteggio sono stati quattro per una cifra complessiva di 150.000 euro: Urbino con un’assegnazione di 50.000 euro, Recanati (50.000 euro), Castelfidardo (14.153 euro) e appunto Castignano con un progetto di installazione artistica per la valorizzazione del muraglione nel centro storico.

«Ci sono stati un grande interesse e attenzione da parte dei Comuni verso questa misura e infatti sono arrivate molte proposte di elevata qualità progettuale, tanto che contiamo di poter finanziare prossimamente ulteriori realizzazioni oltre ai primi 4 progetti davvero molto apprezzabili e far scorrere così la graduatoria -spiega l’assessore regionale alla cultura Giorgia Latini-. Segno che è stato ben compreso ed accolto nello spirito giusto il significato di questo intervento di riqualificazione dei borghi storici con modalità innovative e multimediali, per sperimentare come l’arte contemporanea possa intervenire sui luoghi, per cambiarne la fisionomia e promuoverne la conoscenza e l’attrattività, anche per un rilancio turistico soprattutto delle aree interne».

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X