facebook rss

Dissesti idrogeologici,
la Giunta di Offida
integra i fondi

LAVORI - L'Amministrazione comunale ha aggiunto 30.000 euro ai 200.000 concessi dal commissario per la ricostruzione. Ecco quali saranno gli ulteriori interventi 

Il contrasto di dissesti idrogeologici sono stati al centro dei lavori dell’Amministrazione comunale di Offida, dove la Giunta ha approvato 3 interventi.

E’ stato deciso di incrementare il fondo di 200.000 euro, concesso al Comune dal commissario straordinario per la ricostruzione, con ulteriori 30.000.

Saranno utilizzati per la messa in sicurezza di via Berlinguer. Si tratta di una curva che si trova sopra il dirupo, prima del parcheggio “La Valle”. Sarà costruita una paratia di pali sulla quale verrà realizzato un marciapiede a sbalzo, protetto da un guardrail lato strada e da un parapetto nel lato della rupe.

Il secondo intervento sarà il ripristino del tratto di strada in via Cipolletti. Nella strada, interdetta a causa di una frana, saranno apposti dei micropali a sostegno della zona che ha ceduto. Si sta valutando anche la stabilizzare dell’intera area con un altro progetto più esteso.

La messa in sicurezza di via I Maggio è il terzo lavoro, come prosecuzione delle opere di urbanizzazione nel tratto iniziale di via I Maggio che è l’accesso principale al quartiere San Lazzaro. L’intervento prevede la costruzione di una palificata, a sostegno della scarpata, sovrastata da un cordolo in cemento armato – sul quale poggerà un muro controterra – e la realizzazione di un marciapiede.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X