facebook rss

HC Monteprandone
costretto a vincere

PALLAMANO - Gara di ritorno della semifinale playoff domenica 23 maggio a Pescara contro l’Ogan

 

Riccardo Simonetti e Marco Di Girolamo

L’Handball Club Monteprandone prova ad allungare la propria stagione. Lo fa domenica 23 maggio (ore 18) a palasport Giovanni Paolo II di Pescara nella gara di ritorno della semifinale playoff di Serie B contro l’Ogan.

Dopo la pesante sconfitta (27-45) subìta in casa, i ragazzi del coach Andrea Vultaggio sono obbligati a vincere per guadagnarsi la possibilità di giocare la bella. Agli abruzzesi basterà anche il pareggio per strappare il pass per la finale del 6 giugno al Centro Tecnico Federale di Chieti contro la vincente tra Cingoli e Città Sant’Angelo.

SETTORE GIOVANILE – E’ tornata in campo anche la squadra Under 15. Lo ha fatto in occasione di un concentramento con Chiaravalle e Cingoli ospitato al palas di Monteprandone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X