facebook rss

Casetta dell’acqua, si parte:
il primo mese è gratis

SPINETOLI - Inaugurata la struttura in piazza Carlo Alberto dalla Chiesa a Pagliare. Da luglio si può ritirare la tessera all’Ecosportello di piazza Kennedy, che permetterà l’erogazione di 60 litri di acqua

L’inaugurazione della casetta

Inaugurata la casetta dell’acqua in piazza Carlo Alberto dalla Chiesa a Pagliare del Tronto.

Si tratta di una fontana pubblica automatizzata, finanziata dal Bim Tronto, con la partecipazione del Comune e gestita dalla ditta Acquanet, che permetterà di avere acqua fresca, liscia e gassata al costo di 5 centesimi a litro.

Il taglio del nastro col sindaco Luciani

Per tutto il mese di giugno l’erogazione sarà gratuita per la popolazione, senza il bisogno di tessere o altro mezzo di pagamento.

Da luglio, invece, i cittadini potranno recarsi all’Ecosportello di piazza Kennedy per ritirare gratuitamente la prima tessera, che permetterà l’erogazione di 60 litri di acqua; la seconda tessera potrà essere acquistata al prezzo di 5 euro, sempre con 60 litri d’acqua inclusi. Successivamente le tessere potranno essere ricaricate direttamente alla casetta o presso gli esercizi commerciali convenzionati che saranno comunicati nei prossimi giorni.

All’inaugurazione di martedì 1 giugno erano presenti, oltre all’Amministrazione comunale al completo, il presidente del Bim Luigi Contisciani, Giannetto Albanesi di Acquanet, il parroco don Basilio Marchei e il preside del Ic Spinetoli Enrico Piasini insieme a una rappresentanza degli alunni.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X