facebook rss

Eccellenza: il Porto d’Ascoli
espugna il “Picchio Village”
e inguaia l’Atletico Ascoli

CALCIO DILETTANTI - Penultimo turno per il massimo campionato regionale. La squadra di Ciambelli si impone per 1-3 sugli ascolani, scalzandoli dalla seconda posizione in classifica. Nell'altro derby di giornata, il Grottammare batte al fotofinish l'Atletico Azzurra Colli

 

di Salvatore Mastropietro

Tutto ancora apertissimo nel campionato di Eccellenza quando mancano solo 90 minuti alla fine della regular season. Nel turno infrasettimanale del 2 giugno, il girone B vede ribaltarsi al suo interno tutti i rapporti di forza, che sembravano essere ormai consolidati nelle ultime giornate.

Una formazione del Porto d’Ascoli (foto Facebook Porto d’Ascoli)

Il colpo di giornata lo firma il Porto d’Ascoli, che in casa dell’ormai ex capolista Atletico Ascoli è riuscito ad imporsi con un netto 1-3. Al “Picchio Village” risultano decisivi i due calci di rigori concessi nella prima frazione alla squadra di Davide Ciambelli. Il primo, assegnato per un fallo di mano di Nociaro, viene abilmente trasformato da Battista al minuto 20. Al 31′ Vallorani entra in modo scomposto sullo stesso Battista e dal dischetto Napolano è freddo e raddoppia. Nella ripresa gli ascolani si lanciano all’assalto e provano a riaprirla con un altro tiro dagli undici metri, trasformato da bomber Iori. Nel momento migliore della squadra di Aloisi, però, i biancocelesti colpiscono in contropiede e fissano il risultato sull’1-3 grazie al neo entrato Puglia. Con questo successo il Porto d’Ascoli aggancia l’Atletico Ascoli a quota 15 e lo supera in virtù della differenza reti ottenuta degli scontri diretti (all’andata era finita 1-2 per gli ascolani). In questo momento i biancocelesti, dopo una prima parte di campionato vissuta a rilento, sarebbero secondi in classifica dietro alla capolista Valdichienti Ponte, mentre la compagine del capoluogo resterebbe clamorosamente fuori dai playoff.

Massimiliano Zazzetta, tecnico del Grottammare

Nell’altro derby di giornata Atletico Azzurra Colli e Grottammare hanno dato vita ad una gara piuttosto accesa con occasioni da entrambe le parti. Meglio i padroni di casa dal punto di vista del gioco, ma come spesso accaduto anche in passato non sono riusciti a concretizzare. L’equilibrio è caduto solo a pochi secondi dal fischio finale, quando l’ex di turno Iovannisci ha portato in vantaggio la squadra di Zazzetta con un bel calcio di punizione. Con questo successo i costieri superano proprio i rossoazzurri, ora ultimi nel raggruppamento.

RISULTATI: Atletico Ascoli-Porto d’Ascoli 1-3, Atletico Azzurra Colli-Grottammare 0-1, Valdichienti Ponte-Sangiustese 1-0

CLASSIFICA: Valdichienti Ponte 17 punti, Porto d’Ascoli e Atletico Ascoli 15, Sangiustese 11, Grottammare e Atletico Azzurra Colli 8


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X