facebook rss

Festival dei due Parchi,
si cammina tra i boschi dell’Arquatano

APPUNTAMENTO domenica 13 giugno. Dalla chiesa della Madonna della Neve alla Madonna dei Santi con passaggio sul Monte Cività, passeggiata di 11 chilometri

Dalla chiesetta della Madonna della Neve di Faete a quella della Madonna dei Santi di Spelonga. Tutto nel territorio di Arquata, tra scorci mozzafiato fatti di boschi, sentieri e panorami, con passaggio sul Monte Cività (1.049 metri) da cui si gode di un affaccio unico sul Vettore e sul Redentore.

La chiesetta Madonna della Neve

Undici chilometri tra andata e ritorno da percorrere domenica 13 giugno, dalle 9, sotto l’egida del “Festival dei due Parchi”.

La passeggiata, aperta a tutti, si svolgerà nel rispetto delle regole anti Covid.

Il Festival dei due Parchi propone l’arte del camminare come arte di ascoltare le preghiere che echeggiano nell’aria dei boschi, delle valli, dei mari, preghiere che danno cuore alla mente e alla mente un cuore, perché la fusione del sacro e del profano è fusione per la pace, è opera d’arte creata dalle mani umili, semplici e forti degli uomini di buona volontà.

Per informazioni ed iscrizioni c’è il sito www.festivaldeidueparchi.it o il numero telefonico 0736.250818.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X