facebook rss

Monteprandone
si tinge di rosso
per la Giornata mondiale
del Donatore

MONTEPRANDONE - In vista del 14 giugno, i volontari Avis promuovono una serie di iniziative per sensibilizzare la cittadinanza. In programma anche un video promozionale e una raccolta di testimonianze dirette dei donatori

Con la Giornata mondiale del donatore in programma lunedì 14 giugno, i volontari Avis di Monteprandone hanno messo a punto una serie di iniziative volte a richiamare l’attenzione della cittadinanza su un nobile gesto di solidarietà e altruismo.

Grazie al sostegno dell’Amministrazione comunale, a partire dalla serata di sabato 12 giugno e per tre notti consecutive, il centro storico del paese si illuminerà di rosso, con il piccolo borgo piceno pronto a mettere in scena uno spettacolo particolarmente suggestivo per la vallata sottostante, le colline dell’entroterra fino ad arrivare alla spiaggia della Sentina.

Il fil rouge che unisce idealmente cittadini, associazioni e istituzioni sarà il tema principale di queste giornate dedicate alla condivisione dei valori fondanti del vivere comune e farà da sfondo anche al video promozionale che i volontari Avis hanno realizzato insieme alle pattinatrici dell’Asd Roller Cento Pattinaggio Artistico, che nella splendida cornice di piazza dell’Unità di Centobuchi daranno vita a un’originale coreografia.

Grande spazio anche alle testimonianze dei donatori, che dal ricordo della prima volta al centro trasfusionale alla sensazione di gioia provata nella consapevolezza di poter salvare delle vite ripercorreranno l’esperienza diretta di un piccolo ma fondamentale gesto di solidarietà.

A partire da sabato, il video e le testimonianze in questione saranno pubblicati sulle pagine Instagram e Facebook dell’Avis di Monteprandone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X