Quantcast
facebook rss

Discriminazione di genere
nello sport: ne parlano
le registe Cellini e Bagalini

ASCOLI - L'occasione sarà la proiezione del documentario "Le sfavorite - No bets on the underdogs", domenica 20 giugno nell'auditorium della biblioteca del Polo culturale Sant'Agostino
...

Un documentario dal titolo “Le sfavorite – No bets on the underdogs” sarà lo spunto per aprire un dibattito su un tema attuale, che vede ancora le donne in una posizione di secondo piano.

La proiezione del documentario, firmato Flavia Cellini e Linda Bagalini, prodotto e realizzato dal Collettivo Capibara Labdal, è prevista per domenica 20 giugno alle ore 21, nell’auditorium della biblioteca del Polo culturale Sant’Agostino di Ascoli.

A seguire il dibattiro con le due registe: «Non è uno sport adatto alle ragazze», nel 2021 questa continua ad essere una delle (tante) frasi sessiste che le atlete che praticano sport reputati “maschili” si sentono ripetere fin da piccole. Flavia Cellini e Linda Bagalini hanno deciso di raccontare i pregiudizi culturali, le disuguaglianze economiche e la narrazione tossica che riguardano il mondo sportivo attraverso tre storie legate da un unico filo conduttore: la discriminazione di genere nello sport.

Evento organizzato da “Liberə Tuttə” e Collettivo Caciara in collaborazione con CapibaraLab. È necessaria la prenotazione.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X