Quantcast
facebook rss

Contratto di sviluppo
e Zona economica speciale:
arriva il Ministro Carfagna

ASCOLI - L'incontro è in programma mercoledì 23 giugno 2021 al Teatro Ventidio Basso ed è stato organizzato dalla Regione Marche
...

E’ in arrivo un importante incontro istituzionale su alcune tematiche decisive per il rilancio economico ed occupazionale del Piceno.

Mercoledì 23 giugno è attesa ad Ascoli Piceno il Ministro per il Sud e la Coesione territoriale, Mara Carfagna, che sarà presente in mattinata al Teatro Ventidio Basso per l’evento organizzato dalla Regione Marche.

In agenda ci sono opportunità concrete (come il contratto istituzionale di sviluppo per le aree del sisma) già finanziante con centinaia di milioni di euro (leggi l’articolo) ed altre richieste del territorio ancora sulla “carta” come l’istituzione della “Zona economica speciale” (Zes) ritenuta dagli industriali e dalle forze produttive come la “panacea” per far ripartire lo sviluppo.

Il Ministro Mara Carfagna (foto Ministero)

Proprio per perorare l’istituzione della Zes, nelle scorse settimane (leggi l’articolo) una nutrita delegazione marchigiana di amministratori di Fora Italia (lo stesso partito della Carfagna, ndr) si era recata al Ministero per cercare di far ripartire l’iter burocratico.

Nell’occasione era emerso anche un retroscena a dir poco curioso. L’Abruzzo, che già da un paio d’anni ha ottenuto la Zes, aveva centrato l’obiettivo mettendo tra i requisiti la presenza dell’hub portuale di….Ancona in quanto in linea con i requisiti previsti dalle norme al contrario degli scali a sud del Tronto.

Per il contratto di sviluppo, invece, era arrivata la proposta del consigliere comunale del Pd Francesco Ameli di inserire il rilancio della stazione sciistica di Monte Piselli sfruttando anche la dimensione intercomunale e interregionale del progetto (leggi l’articolo) per il fatto che certi “treni” in termini di risorse disponibili rischiano di non passare più.

L’Arengo starebbe lavorando ad un progetto integrato con il Comune di Acquasanta Terme.

rp


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X