Quantcast
facebook rss

Stazione di San Benedetto:
programmati i lavori
per migliorare accesso e comfort

GLI INTERVENTI inizieranno a giugno 2022 e rientrano nel progetto “Easy Station” di Rete ferroviaria italiana. Il senatore Fede (M5s): «La ripresa dipenderà anche dal saper trovare sempre nuove risorse per mantenere gli investimenti programmati»
...

 

«Programmati a giugno 2022 i lavori per migliorare accessibilità e comfort della stazione di San Benedetto». L’annuncio è del senatore Giorgio Fede (M5S), membro dell’8° Commissione permanente Lavori pubblici e comunicazioni.

«Si tratta – spiega il senatore, che da tempo segue la questione – di interventi di riqualifica ed abbattimento delle barriere architettoniche, che andranno dall’innalzamento di alcuni marciapiedi alla ripavimentazione di un altro, la realizzazione di ascensori, opere sul “Fabbricato Viaggiatori”, sulle pensiline, sull’illuminazione e l’informazione al pubblico».

«La stazione di San Benedetto – sottolinea Fede – è stata inserita nel progetto “Easy Station” di Rfi (Rete ferroviaria italiana), che gestisce le stazioni e presto interverrà anche sulla nostra. Non va dimenticato che la pandemia ha portato gravi perdite a tutte le imprese, private e pubbliche e tra queste anche a Rfi, ma la nostra ripresa dipenderà anche dal saper trovare sempre nuove risorse per mantenere gli investimenti programmati».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X