Quantcast
facebook rss

La ciclovia Grottammare-Cupra
torna a splendere
grazie a Questione Natura

GROTTAMMARE - I volontari dell’associazione hanno fatto tappa in Riviera per ripulire un tratto della pista ciclabile e la vicina spiaggia dai rifiuti
...

Prosegue senza sosta anche in queste prime giornate estive l’impegno dei volontari di Questione Natura sul fronte ambientale. Questa volta, i ragazzi dell’associazione ascolana hanno fatto tappa a Grottammare con l’obiettivo di liberare dei rifiuti la pista ciclabile che collega la cittadina della Riviera alla vicina Cupra.

Come da tradizione, anche stavolta – purtroppo – il bottino è stato piuttosto ricco: tra gli scogli, il prato e il sentiero, i volontari di Questione Natura hanno raccolto cicche di sigarette, kit da pesca, blocchi di cemento e le attualissime e ormai immancabili mascherine. Tra le altre cose, c’è stato spazio anche per fili di ferro arrugginiti, cerchioni, sacchi di spazzatura e addirittura per delle vecchie passerelle, un tempo utilizzate per raggiungere gli ombrelloni, che in tempi più recenti sono finite per incastrarsi tra gli scogli.

«Un bel tratto di questa ciclovia mozzafiato è tornato finalmente a splendere – dichiara Roberto Cameli, presidente di Questione Natura -. Voglio ringraziare i residenti che ci hanno incoraggiato durante il tragitto, l’assessore all’ambiente Alessandra Biocca, che è venuta a supportarci e farci i complimenti per il nostro operato, e tutti i presenti. Ora l’impegno è di mantenere spiaggia e pista ciclabile pulite per il bene dell’ambiente e della comunità».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X