Quantcast
facebook rss

“100 Eccellenze Italiane”,
Giuliano Tosti e la Ciam
premiati in Campidoglio

IL RICONOSCIMENTO per l'imprenditore ascolano nell'ambito della quarta edizione del premio nazionale, tenutasi a Roma. Tra i premiati anche l'attore Alessandro Siani. Ennesimo riconoscimento di prestigio per l'azienda, una realtà di livello nazionale
...

Giuliano Tosti e la sua Ciam premiati a Roma nell’ambito della quarta edizione del Premio 100 Eccellenze Italiane. Si tratta dell’ennesimo riconoscimento di prestigio per l’azienda ascolana, una realtà ormai di livello nazionale.

Tosti con l’attore Siani

Giovedì 1 luglio, dunque, nella Sala della Protomoteca del Campidoglio di Roma l’associazione Liber ha premiato 100 protagonisti, in virtù del prezioso contributo recato da ciascuno di essi alla crescita del nostro Paese. Raccontare attraverso la storia di “100 Eccellenze Italiane” il volto della bella Italia, personaggi, aziende ed enti che con il loro lavoro contribuiscono e hanno contribuito a valorizzare l’emblema di un marchio distintivo riconosciuto in tutto il mondo.

Il simbolico riconoscimento è stato consegnato direttamente dalla presidente dell’associazione Verdiana Dell’Anna, dal presidente del Comitato d’Onore Sergio Santoro, già presidente aggiunto del Consiglio di Stato, e dall’editore Riccardo Dell’Anna.

L’evento nel rispetto delle normative prevenzione del Covid è stato diviso in 2 sessioni, la prima condotta da Eleonora Daniele, la seconda condotta da Valeria Mangani. Tra i premiati, anche l’attore Alessandro Siani.

Il riconoscimento Ambasciatori Onorari di 100 Eccellenze italiane è stato conferito ad alcuni membri dei Comitati d’Onore delle passate edizioni, tra cui appunto la Ciam di Giuliano Tosti, che commercializza i migliori prodotti per animali: dai mangimi ai medicinali, dalle attrezzature veterinarie ai prodotti per l’igiene e gli accessori. Celerità e qualità del servizio sono i principali driver di ispirazione per lo sviluppo aziendale.

Dopo alcuni anni vissuti da dipendente all’interno dell’azienda, negli anni ‘90 Tosti ne rilevò la proprietà fino a creare una realtà d’avanguardia, pioneristica per certi versi, oggi divenuta istituzione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X