Quantcast
facebook rss

Operazione pulizia,
spuntano pure
un paio di mutandine di pizzo

GROTTAMMARE - Inarrestabili i giovani di "Questione Natura" che stavolta puntano sulla "Vedetta picena" e sui ruderi del Castello. Bottino: tre grossi sacchi di rifiuti di ogni genere
...
L’associazione ambientalista “Questione Natura”, presieduta da Roberto Cameli, ha effettuato un altro dei suoi blitz. Obiettivo, stavolta, la zona alta di Grottammare: il Pinguino (Vedetta Picena) e i ruderi del Castello.
Alla fine i giovani volontari hanno riempito tre grossi sacchi di rifiuti, un’autentica marea di cosiddetti “micro rifiuti”.
Nell’elenco figurano vari tipi di plastiche, cannucce, cicche di sigaretta, lattine, scatole di cibo per gatti, un vaso, 23 mascherine e perfino un paio di mutandine di pizzo, lasciate lì magari al termine di una… piacevole serata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X