Quantcast
facebook rss

Colpito da una lama in pieno petto:
brutto incidente sul lavoro

ACQUASANTA - E' accaduto ad un 54enne, operaio del cantiere stradale vicino a Parco Rio. Sul posto, la Croce Verde e l'ambulanza medicalizzata. Allertata, ma poi annullata, l'eliambulanza. Il paziente è stato trasportato al "Mazzoni". Ecco com'è andata
...

Vola una lama e lo colpisce al petto, provocandogli una profonda ferita. E’ accaduto oggi ad Acqusanta, intorno alle 12 di oggi, 15 luglio, ad un 54enne impegnato nel cantiere stradale vicino a Parco Rio.

L’uomo, dipendente di una ditta campana, era intento a tagliare un pezzo di ferro quando, per motivi che saranno appurati anche dallo Spsal (servizio di prevenzione e sicurezza sul lavoro), dalla mola che stava utilizzando si è staccata – forze perché spezzata – una lama che lo ha colpito in pieno, provocandogli un taglio importante sulla parte destra del petto.

I colleghi hanno immediatamente dato l’allarme alla centrale operativa del 118, che ha inviato sul posto l’ambulanza della Croce Verde, della Potes di Acquasanta arrivata quindi in pochissimi minuti, ed un mezzo medicalizzato partito da Ascoli.

Nel frattempo era stata anche allertata l’eliambulanza, ma dopo la valutazione del medico sulle condizioni del ferito, la richiesta di soccorso è stata annullata.

Il 54enne è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale “Mazzoni” di Ascoli dal personale della Croce Verde in codice 2, di media gravità. L’uomo, che è sempre rimasto cosciente, nella gravità della situazione può dirsi di essere stato fortunato, per non essere stato centrato al volto oppure al collo.

m.n.g. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X