Quantcast
facebook rss

Sciopero del trasporto pubblico,
rischio cancellazione per corse
urbane ed extraurbane

ASCOLI - Nella giornata di venerdì 23 luglio anche le linee della Start potrebbero subire alcune variazioni
...

Con lo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale indetto per il prossimo venerdì 23 luglio, ad Ascoli e provincia anche le linee della Start rischiano di subire delle spiacevoli variazioni.

Il 12 luglio scorso, infatti, l’Usb – l’Unione sindacale di base – ha ufficialmente comunicato all’azienda l’intenzione di aderire allo sciopero nazionale di quattro ore previsto per il prossimo fine settimana.

In questo senso, le corse a rischio cancellazione, sia urbane che extraurbane, sono quelle in partenza dai rispettivi capolinea nella fascia oraria compresa tra le 11 e le 15. Per quanto gli uffici amministrativi, l’attività potrebbe essere sospesa dalle 10 in poi; lo stesso dicasi anche per lo Start Point di San Benedetto, che a partire dalle 12 potrebbe sospendere il servizio.

Tuttavia, c’è un dato che potrebbe far tirare un sospiro di sollievo ai tanti pendolari della nostra provincia: come sottolineato dalla stessa Start, in occasione dei precedenti scioperi proclamati dalla stessa sigla sindacale l’adesione si è attestata all’1,41%.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero verde 800.443040, attivo dalle 8,30 alle 13 e dalle 15 alle 18.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X