Quantcast
facebook rss

L’ospedale “Mazzoni” diventa green:
in arrivo lavori per 2,2 milioni

ASCOLI - Si tratta degli interventi previsti sin dal 2019 per la riqualificazione energetica del presidio ospedaliero del capoluogo
...

Mentre impazza il dibattito tra ospedali da costruire o riqualificare lungo la costa, sono in arrivo importanti lavori per il “Mazzoni” di Ascoli.

Sono stati, infatti, aggiudicati i lavori di riqualificazione energetica del presidio ospedaliero di primo livello finanziati con i fondi europei del Pon Fesr 2014-2020 stanziati durante la vecchia giunta regionale targata Ceriscioli nel 2019.

A disposizione erano stati messi 3 milioni di euro per ridurre i consumi energetici tramite interventi mirati sulla struttura che ha ormai quarant’anni di vita.

Un analogo intervento era stato attuato anche all’ospedale di San Benedetto con il rifacimento completo degli esterni.

Nel caso del “Mazzoni”, i lavori sono stati aggiudicati ad un’impresa napoletana (Socim Spa) che ha offerto un ribasso d’asta del 27,49% pari ad un importo netto di 2.185.394,99 euro come si evince dal decreto di aggiudicazione della Regione Marche.

rp


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X