Quantcast
facebook rss

A Grottammare torna Oliver,
il furgoncino itinerante
per la raccolta degli oli esausti

GROTTAMMARE - In programma due serate dedicate alla sostenibilità ambientale. Ai cittadini che consegneranno almeno un litro d’olio vegetale esausto sarà regalato un sapone per il bucato
...

Per sensibilizzare la cittadinanza sul tema della raccolta differenziata degli oli vegetali esausti – di frittura o residui di sottolio – l’assessorato alla Sostenibilità ambientale del Comune di Grottammare e la Adriatica Oli di Montecosaro, con la collaborazione dell’agenzia di comunicazione green GoodCom, promuovono due serate in compagnia del furgoncino itinerante Oliver, emblema della corretta gestione degli oli esausti.

Il Dreamworld di piazza Kursaal, teatro dell’iniziativa

Martedì 27 luglio e martedì 3 agosto, dalle 19 alla mezzanotte, Oliver farà tappa in piazza Kursaal e sarà ben felice di regalare, fino a esaurimento scorte, un sapone per il bucato ai cittadini virtuosi che porteranno con sé almeno un litro di olio vegetale esausto prodotto in cucina.

I saponi, forniti dal laboratorio Civico Verde Grottammare gestito da Legambiente Marche, sono stati realizzati da persone in condizioni di fragilità, con un importante duplice valore sociale.

È bene ricordare, inoltre, che la dispersione dell’olio in natura o attraverso gli scarichi domestici arreca gravissimi danni non solo all’ambiente, ma anche alle fognature e agli impianti di depurazione. È anche un dovere morale, dunque, contribuire alla raccolta differenziata donando una nuova vita all’olio esausto, che una volta recuperato può essere reimpiegato in altri ambiti come quello dei distaccanti per edilizia, delle vernici, degli inchiostri, dei saponi e dei prodotti per la cosmesi, ma anche delle nuove energie e del biodiesel.

Per informazioni sull’iniziativa e sulla campagna Per Olivia è possibile contattare l’indirizzo e-mail info@goodcom.it.

La locandina dell’iniziativa


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X