Quantcast
facebook rss

Gli Alpini si ritrovano:
messa per i caduti
e “saluto” allo storico Rifugio

ARQUATA DEL TRONTO - Le penne nere marchigiane si sono radunate a Forca di Presta. Il ricordo di Giovanni Giacomini e l'ultimo momento insieme nella struttura che dopo il sisma verrà ricostruita ex novo
...

Il ritrovo degli Alpini

 

Gli Alpini marchigiani si sono ritrovati a Forca di Presta per commemorare la memoria dei caduti con una messa al Campo all’Altare dell’Alpino del Rifugio Giacomini. Nell’occasione, è stato ricordato il centesimo anniversario dalla nascita della Medaglia d’Oro Giovanni Giacomini, ascolano, a cui è intitolata la struttura.

Occasione dunque per ritrovarsi nell’ambiente agli Alpini più consono quale quello montano, dopo questo difficile periodo in cui molti si stanno dedicando a sostegno della logistica per l’emergenza Covid con costante impegno presso gli hub vaccinali di tutt’Italia.

Ma soprattutto, momento per un ultimo saluto allo storico Rifugio ai piedi del Monte Vettore, ora che, a seguito del sisma del 2016 che ha determinato lesioni importanti, sarà ricostruito ex novo. La messa è stata celebrata da don Beniamino Ricciotti, immancabile per tale circostanza quale appassionato di ambiente montano. Durante la celebrazione sono stati ricordati tutti gli Alpini deceduti durante la pandemia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X