Quantcast
facebook rss

Riqualificazione del Ballarin,
interviene la Fondazione Carisap

SAN BENEDETTO - Resi disponibili al Comune 450.000 euro, finalizzati alla realizzazione di una procedura partecipata condotta dall'ente a beneficio della comunità dell'area costiera
...

 

La Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli ha stanziato 450.000 euro a beneficio del Comune di San Benedetto per la realizzazione di un intervento esecutivo di riqualificazione dell’ex stadio Ballarin, in particolare per la riqualificazione della gradinata sud, che sia inclusivo delle istanze della comunità ed a beneficio dell’area costiera.

La Fondazione ha raccomandato al Comune, quale condizione funzionale alla concessione del contributo ed alla realizzazione dell’opera, la condivisione di un percorso partecipato con la comunità locale, che appare la migliore modalità atta a garantire l’efficacia dell’intervento.

Ora attende di ricevere dal Comune di San Benedetto un progetto esecutivo, che dovrà auspicabilmente tenere in debita considerazione, la riqualificazione della gradinata sud dell’impianto, prevedendo spazi polifunzionali di inclusione sociale, ed una sezione dedicata alla storia della Samb Calcio.

«Con lo stanziamento di questa importante somma – dice il sindaco Pasqualino Piunti – la Fondazione Carisap dimostra di avere a cuore San Benedetto e, considerato ciò che rappresenta il Ballarin per noi, la sua storia. Condividiamo la decisione di subordinare l’erogazione del contributo allo svolgimento di un percorso partecipativo che porti alla definizione di un’idea progettuale frutto della più ampia condivisione popolare».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X