Quantcast
facebook rss

Ubriachi alla guida dell’auto:
nei guai un ragazzo di 19 anni
e un 50enne

DENUNCIATI per guida in stato di ebbrezza un giovane di San Benedetto e un uomo di Acquasanta Terme. Alla verifica dell'etilometro, il loro tasso alcolemico era ben oltre il limite consentito. Sequestrate le auto. Al più giovane è stata anche ritirata la patente
...

 

Guidavano con un tasso alcolemico ben oltre il consentito, ma non sono sfuggiti, per fortuna, ai controlli del Carabinieri.

Denunciati per guida in stato di ebbrezza un ragazzo di 19 anni di San Benedetto e un 50enne di Acquasanta Terme.

Nel primo caso, il ragazzo è stato fermato dai Carabinieri della locale Compagnia per un controllo al centro di San Benedetto. Era alla guida della Mini intestata al padre e, alla prova dell’etilometro, è risultato che il tasso di alcol era ben oltre il limite consentito dalla legge. La vettura è stata posta sotto sequestro e la patente gli è stata ritirata.

Sempre i Carabinieri, quelli della Stazione di Acquasanta hanno fermato e controllato nel centro termale un uomo di 50 anni del posto che stava guidando la propria auto con un tasso alcolemico – è quanto risultato alla verifica dell’etilometro – anche in questo caso tre volte superiore al limite. Oltre alla denuncia, è scattato il fermo amministrativo dell’auto per la successiva confisca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X