Quantcast
facebook rss

Si rovescia un carrello elevatore:
feriti tre operai, al Torrette un 44enne

RIPATRANSONE - Gli altri due lavoratori, tra cui un 26enne in codice rosso, sono stati trasportati al "Madonna del Soccorso" di San Benedetto L'incidente è avvenuto all'interno di un'azienda in contrada Menocchia
...

 

Tre operai sono rimasti feriti in un incidente sul lavoro che si è verificato oggi, 17 agosto, a Ripatransone all’interno di un’azienda che si trova in contrada Menocchia.

Dalle prime ricostruzioni sembra che un carrello elevatore si sia rovesciato, facendo cadere da un’altezza di circa 4 metri i tre lavoratori che si trovavano sopra.

Immediati i soccorsi, inviati dalla centrale operativa del 118 di Ascoli che ha anche richiesto l’intervento dell’eliambulanza.

Sul posto l’ambulanza della Potes di San Benedetto, della Potes di Offida e della Croce Verde di Montefiore.

Un paziente, A.M. di 44 anni, il più grave, è stato trasferito al “Torrette” di Ancona a bordo del velivolo di soccorso. Gli altri due sono stati trasportati al Pronto Soccorso dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto. Per uno di loro, di 26 anni, il rientro è stato in codice rosso. Meno grave il terzo, A.C di 27 anni.

Le indagini, per capire la dinamica dell’incidente, sono in mano ai Carabinieri – quelli della stazione di Ripatransone i primi ad intervenire – e dello Spsal (servizio prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro) dell’Area Vasta 5.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X