Quantcast
facebook rss

Oltre mezzo chilo di eroina nello zaino: 26enne arrestato

LA DROGA recuperata, tagliata e suddivida in dosi, avrebbe potuto fruttare un guadagno di circa 150.000 euro. A casa ne aveva altre 19 dosi. Ma a Montegiorgio (Fermo) il giovane è finito nella rete dei Carabinieri
...

 

 

I Carabinieri della Compagnia di Montegiorgio (Fermo) hanno recuperato un ingente quantitativo di eroina. E’ accaduto a Piane di Montegiorgio dove i militari dell’Arma, guidati dal luogotenente Innocenzo Costantini e supportati dai colleghi del Nucleo operativo radiomobile di Fermo del sottotenente Ferdinando Filippelli, hanno fermato per un controllo un 26enne di origini nigeriane.

Domiciliato in provincia di Perugia, si aggirava con fare sospetto nei pressi di una fermata dell’autobus. L’atteggiamento strano del ragazzo, mai visto prima, ha indotto i Carabinieri ad approfondire il controllo. E hanno rinvenuto, occultati all’interno dello zaino che portava a tracolla, ben 53 ovuli contenenti eroina per complessivi 580 grammi.

La successiva perquisizione domiciliare, eseguita dai Carabinieri di Gubbio, ha permesso di rinvenire altre 19 dosi di eroina per complessivi 23 grammi, nonché 120 euro ritenuti provento di spaccio.

Il 26enne è stato arrestato e condotto nel carcere di Fermo. Sequestrati droga e denaro.

Si stima che l’eroina recuperata, probabilmente destinata a rifornire non solo il territorio provinciale, opportunamente tagliata e suddivida in dosi, avrebbe potuto fruttare un guadagno illecito di circa 150.000 euro.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X