Quantcast
facebook rss

Motogiro d’Italia,
ad Ascoli la penultima tappa
della rievocazione storica

ASCOLI - Domani venerdì 15 ottobre (ore 15) l'arrivo a Piazza Arringo della carovana partita da Spoleto. Sabato la partenza verso il traguardo di Misano Adriatico
...

 

Il maggior evento itinerante delle moto d’epoca a livello mondiale approda ad Ascoli. Arriva infatti domani, venerdì 15 ottobre, alle ore 15 in Piazza Arringo la quinta e penultima tappa della 36esima edizione della rievocazione storica del “Motogiro d’Italia”, gran fondo di moto d’epoca, e non solo, organizzata dal “Moto Club Terni Libero Liberati-Paolo Pileri” in collaborazione con la Federazione Motociclistica Italiana e Internazionale.

Con i motociclisti, in sella a moto d’epoca e attuali, in gara anche una cinquantina di equipaggi che partecipano alla terza edizione dell’Autogiro d’Italia che effettuano lo stesso percorso delle moto creando un evento unico al mondo. La carovana multicolore ha attraversato tutto il centro Italia, dall’Adriatico al Tirreno e viceversa, come un vero e proprio museo dei motori itinerante.

Fra le moto anche quelle che hanno corso negli anni ’50 il Motogiro come Ducati, Gilera, Moto Guzzi, Bianchi, MV Agusta, Laverda, Moto Morini e Benelli. Tra le auto anche Ferrari, Maserati, Lamborghini, Alfa Romeo, Mercedes, Aston Martin e Jaguar. Fra i partecipanti anche l’ex iridato Pierpaolo Bianchi.

Partenza lunedì scorso dall’autodromo di Misano per la prima tappa a San Marino, poi i concorrenti hanno raggiunto Todi, quindi Grosseto, Spoleto ed ora Ascoli per un totale, alla fine, di oltre 1.700 chilometri.

La tappa che giunge ad Ascoli parte da Spoleto e tocca anche località del Maceratese come Visso, Ussita, Sassotetto e Sarnano. Alle ore 14 ad Amandola (Fermo) la seconda prova selettiva prima del tratto finale verso Ascoli da dove, sabato alle ore 9, parte l’ultima tappa che si conclude all’autodromo di Misano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X