Quantcast
facebook rss

Miglioramento sicurezza stradale,
un milione di euro per il Piceno

SONO undici i Comuni della provincia di Ascoli che per il 2022 e 2023 potranno contare sulle somme stanziate dalla Regione Marche: Comunanza, Castel di Lama, Castignano, Cossignano, Spinetoli, Grottammare, Colli, Massignano, Appignano, Offida, Ripatransone
...

 

Sono undici i Comuni della provincia di Ascoli che potranno contare su importanti somme stanziate dalla Regione Marche per il miglioramento della viabilità e, quindi, per il rafforzamento della sicurezza stradale.

Andrea Assenti

Lo annuncia Andrea Assenti, consigliere di Fratelli d’Italia: «Ringrazio l’assessore Francesco Baldelli e l’intero esecutivo guidato da Francesco Acquaroli per il bando promosso su questa importante tematica».

Nello specifico sono stati erogati 963.451 euro per il 2022 e 2023:

Comunanza 69.930 euro per l’asfaltatura della strada comunale in frazione Vallecupa; Castel di Lama 100.000 euro per la messa in sicurezza di strade comunali; Castignano 91.000 euro per la messa in sicurezza strada Montecalvo; Cossignano 38.500 per il miglioramento della sicurezza stradale nel nucleo abitato Ponte Tesino; Spinetoli 68.355 euro per realizzazione marciapiedi e illuminazione stradale lungo la Circonvallazione Est; Grottammare 98.000 euro per miglioramento di sicurezza e viabilità stradale in varie zone del territorio comunale; Colli del Tronto 100.000 euro per realizzazione di una pista ciclopedonale di collegamento tra la stazione ferroviaria e il locale plesso scolastico; Massignano 97.706 euro per la messa in sicurezza della viabilità di via Marconi; Appignano del Tronto 100.000 euro per la manutenzione straordinaria della strada comunale Montecalvo; Offida 99.960 euro per la manutenzione stradale in contrada Tesino e strada San Venanzo; Ripatransone 100.000 euro per riqualificazione e adeguamento della strada di circonvallazione centro storico (lotto 1 Agello).

«Ancora una volta – aggiunge Assenti – si conferma la grande attenzione nei confronti del territorio delle aree interne e, in particolare, dei piccoli Comuni che, grazie a questi fondi, potranno mettere in cantiere lavori pubblici necessari e fondamentali per garantire e migliorare la sicurezza stradale dei residenti e la percorribilità di tutti gli automobilisti che transiteranno per le arterie viarie oggetto di importanti miglioramenti. Sono certo – conclude il consigliere di Fratelli d’Italia – che le opere saranno ultimate in tempi celeri per un potenziamento complessivo della viabilità all’interno della provincia di Ascoli».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X