Quantcast
facebook rss

Focolaio a Castignano:
trenta positivi
e scuole chiuse fino a mercoledì

CORONAVIRUS - A distanza di una settimana dalla stessa decisione presa a Roccafluvione dopo l'esplosione di un focolaio, ecco quella del sindaco Polini che per cinque giorni rende off limits Elementare e Media. «Il contagio sta correndo velocemente»
...

Il sindaco Fabio Polini durante i controlli sulle strade nel momento della massima diffusione del covid

 

Dopo Roccafluvione è la volta di Castignano. Dopo che la scorsa settimana il sindaco di Roccafluvione, Francesco Leoni, decise di chiudere per alcuni giorni tutte le scuole del paese a causa di numerosi casi di persone trovate positive al covid, l’allarme scatta ora a Castignano.

Il centro storico di Castignano

Il sindaco Fabio Polini ha infatti disposto la chiusura delle scuole Elementare e Media di Castignano per cinque giorni: da oggi sabato 13 novembre fino a mercoledì 17 novembre.

L’ordinanza è della tarda serata di ieri dopo che il primo cittadina castignanese si è confrontato con l’autorità sanitaria. gli istituti resteranno chiusi per evitare una ulteriore diffusione del virus. L’ordinanza, emanata nella tarda serata di ieri, è arrivata dopo una giornata di fitti dialoghi tra il primo cittadino e le autorità sanitarie e, verso l’ora di cena, è stata presa la decisione.

La situazione, al momento, racconta di un numero di 30 contagiati a Castignano, di cui tre appartenenti al gruppo tornato da un viaggio a Medjugorje.

«Il contagio sta correndo velocemente – dice Polini – e la decisione di chiudere le scuole è stata presa nell’interesse della salute dei ragazzi, dei loro familiari, di tutti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X