Quantcast
facebook rss

Scopre che la figlia è incinta
e va a cercare con un’ascia il futuro papà:
arrestato per tentato omicidio

UN UOMO di 49 anni è finito in manette a Corridonia (Macerata) dopo che è stato trovato davanti all’azienda dove lavora l’uomo con cui la figlia aveva una relazione. L'ascia l'aveva acquistata poco prima
...

L’ascia e i coltelli sequestrati

 

Scopre che la figlia di 19 anni è incinta e va all’azienda dove lavora l’uomo con cui la ragazza aveva una relazione con l’intenzione di colpirlo con una scure (trovata sulla sua auto).

Arrestato per tentato omicidio e atti persecutori un operaio macedone di 49 anni, da tempo residente in provincia di Macerata. È successo a Corridonia.

I Carabinieri della locale Stazione sono intervenuti in via Lorenzo Lotto dopo aver ricevuto la chiamata della titolare della ditta che ha raccontato loro quanto stava accadendo.

I militari, una volta arrivati sul posto, hanno trovato l’uomo in attesa di fronte all’azienda. All’interno della sua auto aveva un’ascia lunga di 70 centimetri del peso di 1,4 chili.

L’aveva acquistata poco prima in un negozio della zona. La scure è stata sequestrata insieme a cinque coltelli da cucina di grosse dimensioni trovati nella sua abitazione durante la perquisizione.

Il 49enne è stato portato in carcere, ad Ancona, in attesa dell’udienza di convalida davanti al gip del Tribunale di Macerata.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X