Quantcast
facebook rss

“Tavolo delle povertà”,
primo incontro per costituirlo

SAN BENEDETTO - In Comune, con l'assessore Andrea Sanguigni, anche le consigliere Luciana Barlocci e Martina De Renzis, dirigenti e funzionari di Ambito Sociale e Area Vasta 5. «Vogliamo creare sinergia con l'associazionismo»
...

Al centro l’assessore Sanguigni

 

Si è svolto oggi, giovedì 18 novembre, nell’auditorium comunale il primo incontro propedeutico alla costituzione del “Tavolo delle povertà” che l’Amministrazione vuole istituzionalizzare con la partecipazione di tutte le associazioni di volontariato cittadine che operano nel settore.

Per il Comune hanno partecipato l’assessore alle Politiche sociali Andrea Sanguigni, le consigliere Luciana Barlocci e Martina De Renzis, dirigenti e funzionari di Ambito Sociale 21 e Area Vasta 5.

«Vogliamo creare – ha detto l’assessore Sanguigni – sinergia con l’associazionismo e coordinarne le azioni per evitare che le buone energie vengano disperse. Le riunioni avranno cadenza mensile e verrà monitorata la situazione emergenziale e, di volta in volta, indirizzate le azioni da svolgere.

Da questo primo incontro – ha aggiunto – sono già scaturiti diversi spunti che verranno ripresi e sviluppati in progetti concreti, soprattutto per quanto riguarda l’emergenza abitativa che ci attendiamo in ulteriore aumento dopo lo sblocco degli sfratti. L’obiettivo è anche convogliare eventuali nuove figure provenienti dal volontariato sociale e dal privato disposte a dare il loro contributo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X