Quantcast
facebook rss

Monteprandone premia
i suoi studenti-donatori

PROTAGONISTI del concorso indetto dalla locale Avis e dalla Fondazione Rosa Maria Novelli e Carlo Sgariglia. Hanno conseguito la maturità la scorsa estate e sono donatori
...

I tre studenti premiati con una borsa di studio

 

La Sala delle Vetrate del Santuario di San Giacomo della Marca ha ospitato a Monteprandone la premiazione degli studenti che hanno partecipato al concorso indetto dalla locale Avis e dalla Fondazione Rosa Maria Novelli e Carlo Sgariglia. Nove i riconoscimenti assegnati a studenti che sono iscritti alla locale Avis e che hanno conseguito la maturità nell’anno Scolastico 2020-2021.

I vincitori delle tre borse di studio sono Annalisa Bennardi (Liceo Orsini-Licini di Ascoli) che ha conseguito quella da 750 euro, Andrea Calenti (Liceo Scientifico Rosetti di San Benedetto) quella da 500 euro, Edoardo Del Giovine (Istituto Fazzini-Mercantini di Grottammare) quella da 250 euro.

Premi di partecipazione – buoni da spendere alla libreria Mondadori – sono andati a Daniele Amadio (Istituto Fermi-Sacconi-Ceci di Ascoli); Beatrice Gallo, Jennifer Piergallini e Arianna Tassotti (Liceo Scientifico Rosetti di San Benedetto), Isabella Marchegiani (Istituto Fazzini-Mercantini di Grottammare), Sylva Pia Tarantino (Istituto commerciale Capriotti” di San Benedetto).

Presenti alla cerimonia il sindaco Sergio Loggi, gli assessori Daniela Morelli (istruzione) e Roberta Iozzi (cultura), Berardino Lauretani dell’Avis provinciale di Ascoli, Stefano Caponi (Pro Loco e Umpli Marche), Rinoleina Neroni della Fondazione Rosa Maria Novelli e Carlo Sgariglia.

A fare gli onori di casa Marcello Fratini, presidente dell’Avis di Monteprandone, che ha rinnovato l’invito ai giovani di diventare donatori e iscriversi al prossimo contest.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X