Quantcast
facebook rss

Samb, la carica di capitan Angiulli:
«Non ci sono più attenuanti
nè scuse, dobbiamo ripartire»

SERIE D - Il centrocampista: «Non abbiamo avuto un buon inizio stagione, e non conta più nulla il fatto che siamo partiti in ritardo e che il mercato è stato veloce. Dobbiamo uscire da questa situazione con dignità e orgoglio». Matese-Samb su facebook a 5,49 euro. Rientra Ferri Marini
...

 

di Benedetto Marinangeli

 

«Le attenuanti non ci sono più. Non abbiamo più scuse». Analisi dura e realista quella del capitano della Samb, Federico Angiulli. «Non abbiamo avuto un buon inizio stagione –dice-  ed ora non conta più nulla il fatto che siamo partiti in ritardo e che il mercato è stato veloce con tanti giocatori assemblati. Dobbiamo uscire da questa situazione con dignità ed orgoglio. Senza dimenticare, poi, che ogni domenica c’è gente che paga il biglietto per venire alla partita e non è più possibile offrire uno spettacolo che non meritano».

Angiulli

E la trasferta col Matese rappresenta un crocevia importante per il futuro della Samb. «Da parte nostra- è sempre Angiulli che parla- c’è la ferma volontà di invertire il trend negativo. In trasferta, finora, abbiamo totalizzato solo un punto ed è fondamentale iniziare a conquistare risultati positivi. Non sarà facile anche perché affronteremo una squadra bene attrezzata che in casa ha conquistato diversi punti e che gioca su un campo piccolo ed in  sintetico dove  per gli avversari è sempre difficile esprimersi al meglio. Il Matese ha perso solo due volte in queste prime dieci giornate a testimonianza che stiamo parlando di una formazione solida».

E la Samb cosa dovrà fare per portare a casa un risultato positivo? «Sicuramente –risponde Angiulli- fare molto di più delle ultime trasferte e soprattutto tornare al gol anche perché nelle ultime uscite non abbiamo avuto  una fase offensiva ottimale».

Il capitano rossoblù sta recuperando la migliore condizione dopo un inizio stagione non al top a livello fisico. «E’ stato un mese –spiega Angiulli- in cui ho avuto prima un problema all’ adduttore e poi al pube. Ma ora la forma migliore sta tornando. Ciò che conta, comunque, è che tutta la squadra si sta allenando bene e questo è senza dubbio di buon auspicio per il futuro».

NOTIZIARIO – Seduta pomeridiana per la Samb che si è aperta con un lavoro di attivazione tecnico-coordinativo per poi passare a una partita a tutto campo con situazioni tattiche specifiche. E’ rientrato in gruppo Ferri Marini, mentre Lulli continua a lavorare a parte.

La partita Matese-Samb, valida per l’undicesima giornata del girone F della Serie D, sarà trasmessa in diretta Facebook sulla pagina social della società ospitante. La diretta sarà visibile a pagamento, il costo è di 5,49 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X