Quantcast
facebook rss

Samb mercoledì a Notaresco
alla ricerca della conferma,
si stringe per l’attaccante Merlonghi

SERIE D - Bussa alle porte il turno infrasettimanale. Di nuovo in campo in Abruzzo. Oltre all'attaccante della Sammaurese, autore finora di dieci reti, rossoblù alla ricerca di un difensore di esperienza e alcuni under richiesti da Antonioli
...

I rossoblù sotto la Nord a fine gara

 

di Benedetto Marinangeli

 

Una vera e propria boccata d’ossigeno. Così si può definire il successo della Samb contro il Castelnuovo Vomano. Una vittoria giunta al termine di una gara convincente sempre tenuta in mano dai rossoblù nonostante che si siano corsi alcuni rischi in fase difensiva dove sono necessari nuovi innesti e di spessore. Il giovane Pica non basta. E’ necessario un elemento di provata affidabilità capace di guidare tutto il reparto che ancora commette delle leggerezze che anche contro gli abruzzesi potevano costare caro.

Ed il nome più gettonato è quello di Diego Vannucci. 33 anni del Team Nuova Florida club laziale che milita nel girone G della serie D e che vanta esperienze in serie C con le maglie di Carrarese, Savona, Renate, Real Vicenza e Virtus Verona. Ma la Samb si sta muovendo anche per potenziare il fronte offensivo. Si è arrivati alla stretta finale per la punta esterna Mario Merlonghi della Sammaurese ma il club romagnolo non vuole lasciare andare via un attaccante che finora ha messo a segno dieci reti.

E su Merlonghi c’è pure il Ravenna. In stand by l’operazione relativa al centravanti Ricciardo in uscita dal Casale. In alternativa ci sono Francesco Ripa del Castelnuovo, Lorenzo Benedetti del Seravezza e Manuel Pera del Forli. Qualche innesto potrebbe esserci anche per quanto riguarda il parco degli under, richiesta espressa da mister Antonioli.

Ma il mercato passa, per il momento, in secondo piano perché mercoledì prossimo 8 dicembre la Samb tornerà di nuovo in campo a Notaresco contro la locale formazione reduce dalla sconfitta di Tolentino e che attualmente occupa il quinto posto con 20 punti in classifica. Una trasferta da cui Mauro Antonioli si aspetta delle conferme dopo il successo di ieri contro il Castelnuovo Vomano. Con il match in Abruzzo inizierà un vero e proprio tour de force per la Samb che la porterà a giocare da mercoledì cinque partite in quattordici giorni, compreso il match di Coppa Italia con la Recanatese del 15 dicembre.

Angiulli e compagni domenica prossima si recheranno a Montegiorgio , poi ecco la Coppa Italia ed il match casalingo con il Tolentino dell’ ex Andrea Mosconi. Il 2021 si chiude con la trasferta di mercoledì 22 dicembre in Campania contro l’Alto Casertano. Gare decisive per tirarsi fuori dalla zona retrocessione. La salvezza diretta, ad oggi è a tre lunghezze con i 14 punti di Chieti e Castelnuovo Vomano. Deve essere questo il primo obiettivo della Samb.

Per la gara di Notaresco, Antonioli recupera il centrale Varga che ha scontato il turno di squalifica che andrà ad affiancare il croato Zgrablic . Da valutare l’impiego di Angiulli che è uscito malconcio dai novanta minuti con il Castelnuovo Vomano. Domani classica seduta di rifinitura.

TIFOSI – Sul circuito CiaoTickets, è attiva la prevendita per la gara di campionato Notaresco-Samb, in programma mercoledì 8 dicembre, allo stadio Savini di Notaresco alle 14,30. Per il settore ospiti il prezzo del tagliando è di 12 euro diritti di prevendita inclusi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X