facebook rss

Porto d’Ascoli un rullo,
battuto 1-0 l’Atletico Fiuggi

SERIE D - Vittoria di misura, sofferta  ma meritata, per la squadra di Ciampelli, risolta dopo otto minuti da un colpo di testa di Pietropaolo su velenoso corner di Napolano, che poi va vicino al raddoppio. Sugli scudi il portiere Testa che nell'extratime finale salva porta e risultato. In classifica rivieraschi a 24, sempre più su
...

Il gol di Pietropaolo che si rivelerà decisivo

 

Il Porto d’Ascoli batte l’Atletico Fiuggi al “Riviera delle Palme”, sale a 24 punti in una posizione di classifica impensabile per una neopromossa alla vigilia del campionato. Decisivo, dopo otto minuti di gioco, il gol di Pietroapolo.

Il match winner Pietropaolo

Al primo vero affondo va in gol la squadra di mister Ciampelli. Napolano dalla bandierina mette in mezzo un crosso insidioso sul primo palo. Puntuale l’inserimento di Pietropaolo che di testa devia da due passi alle spalle del portiere laziale.

E’ un buon momento per i padroni di casa che al 10′ colpiscono la traversa col solito Napolano che sfrutta in questo caso addirittura un rinvio del portiere Testa. Il Fiuggi, terzo in classifica, non vuole fare lo spettatore e al 23′ va vicino al pari con il colpo di testa di Forgione su cross di Ficara che va alto di poco. Al 34′ lo stesso Ficara non sfrutta una palla persa da Evangelisti al limite dell’area, il tiro è fuori.

Nella ripresa al 10′ ancora un occasione per gli ospiti sugli sviluppi di un angolo. Si crea una mischia davanti a Testa, Sowe si prova di tacco, ma il portiere del Porto d’Ascoli c’è. Il Fiuggi insiste e al 35′ sfiora l’1-1 col potente mancino di Potenza che esce fuori di un niente. All’ultimo de cinque minuti di recupero Testa salva porta e risultato deviando in angolo la conclusione di Ficara.

 

PORTO D’ASCOLI (4-3-3): Testa, Petrini, Pasqualini, Passalacqua, Sensi, Verdesi, Rossi, Napolano (Clerici), Evangelisti, D’Alessandro (Petricci), Pietropaolo (Battista). A disposizione: Finori, Aliffi, Nociaro, Massi, Monachesi, Sabatini. Allenatore: Ciampelli

ATLETICO FIUGGi (4-3-3): Mejri, Rizzitelli, Paserio, Forgione (Turzo), Fall, Ficara, Tomas, Rocchi (Potenza), Gallinari (Francia), Meloni (Sowe), Frabotta. A disposizione: Secco, Tucci, Lo Duca, Tajani, Costa. Allenatore: Romondini.

Arbitro: Rodigari di Bergamo (assistenti Lauri di Gubbio e Polidori di Perugia)

Rete: 8’pt Pietroapolo

Note: ammoniti Forgione (F), D’Alessandro (P) e Petricci (P). Angoli 4-2 per il Fiuggi. Recupero: 0’+5′.

Napolano sta per battere l’angolo da cui nasce il gol di Pietroapolo che, appostato fuori area sulla sinistra, sta per farsi avanti e beffare tutti

Le due squadre a centrocampo prima del via

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X