Quantcast
facebook rss

Scoppia una termocaldaia,
due feriti portati in ospedale

L'INCIDENTE è avvenuto intorno alle 21 a Pollenza (Macerata). Soccorsi marito e moglie, non sono gravi. Sul posto Vigili del fuoco, 118 e Carabinieri. L'esplosione ha provocato molti danni, la casa è inagibile
...
scoppio-camino-pollenza-2-650x613

I soccorsi sul posto

Scoppia una termocaldaia, due feriti e casa inagibile. L’incidente è avvenuto questa sera, mercoledì 8 dicembre, intorno alle ore 21 in località Molino di Pollenza (Macerata).

Per cause in corso di accertamento, in una abitazione dove vive una famiglia si è generata una esplosione. A scoppiare è stata la caldaia di un caminetto. A causa dell’incidente si sono verificati parecchi danni nell’immobile e sarebbe anche parzialmente crollato un balcone.

A restare feriti, non in modo grave, marito e moglie. Sono stati soccorsi dagli operatori del 118 e dai Vigili del fuoco di Macerata. La coppia è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale di Macerata.

Vigili del fuoco al lavoro per la messa in sicurezza dell’abitazione che, a causa dei danni subìti, è stata dichiarata inagibile. Sul luogo dell’esplosione sono intervenuti anche i Carabinieri di Macerata.

(Gian. Gin.)

 

scoppio-camino-pollenza-2-488x650


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X