Quantcast
facebook rss

Cesare Milani torna a capo
della Direzione amministrativa ospedaliera

ASCOLI - Il direttore di Area Vasta 5, ormai prossimo alle dimissioni, dall'1 gennaio 2022 riprende il suo "vecchio" incarico, dal quale era in aspettativa dal 18 settembre 2018. Da allora, il suo posto era stato ricoperto dal facente funzione Massimo Esposito
...

 

Cesare Milani

 

Cesare Milani riprende il suo “vecchio” posto di lavoro: con determina di oggi, 21 dicembre, a firma del dirigente dell’Area Politiche del personale, Silvio Maria Liberati,  il direttore di Area Vasta 5, ormai prossimo alle dimissioni, dall’1 gennaio 2022 rientrerà in servizio come “dirigente amministrativo a tempo indeterminato titolare di incarico di struttura complessa (Direzione Amministrativa ospedaliera)“.

Milani era stato collocato in aspettativa non retribuita, per l’espletamento dell’incarico di direttore dell’Area Vasta 5,  dal 18 settembre 2018.
Poi le dimissioni, il 13 dicembre scorso, valide dal 31 del mese, e la presa d’atto delle stesse, da parte del direttore generale dell’Asur Marche Nadia Storti, il 17 dicembre.

Il posto di Milani era stato preso dal dottor Massimo Esposito, rientrato da Ancona il 28 settembre 2018 per assumere l’incarico “ad interim” di direttore della Direzione Amministrativa ospedaliera dall’1 ottobre dello stesso anno.

 

Milani, generale con le armi spuntate Pandemia, si va verso la riapertura della Pneumo Covid

Area Vasta 5 Il “toto nomi” per il dopo Milani, ma gli idonei sono 54: eccoli

Area Vasta 5, dimissioni di Milani: dipendenti e cittadini attendono una risposta

Sanità picena, colpo di scena: Cesare Milani si dimette da direttore dell’Area Vasta 5


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X