Quantcast
facebook rss

Spaccia droga sul lungomare:
arrestato un pregiudicato 42enne

SAN BENEDETTO - I poliziotti del Commissariato lo hanno notato durante uno "scambio", poi lo hanno seguito e quindi ammanettato. Si tratta di uno straniero irregolare
...

Il Commissariato di San Benedetto

 

Straniero senza regolare permesso e pregiudicato: gli agenti del Commissariato di Polizia di San Benedetto lo arrestano subito dopo aver venduto sostanze stupefacenti.

Si tratta di un 42enne che non è passato inosservato al personale della Squadra di Polizia Giudiziaria, nel corso dello svolgimento dell’ordinario servizio in abiti civili sul lungomare di San Benedetto.

Gli agenti, mentre percorrevano il lungomare in direzione sud, all’altezza della chiesa di via Giulio Cesare, hanno notato uno “scambio” tra due persone, una delle quali si è dileguata immediatamente mentre l’altro, in bici si è diretto verso nord prima lungo via Trento poi riprendendo il lungomare in senso contrario.

I poliziotti lo hanno riconosciuto come individuo dedito allo spaccio al dettaglio di droga e lo hanno seguito fino ad intercettarlo all’angolo tra il lungomare e via Gorizia. Qui l’uomo, accortosi della Polizia, ha cercato di disfarsi di quello che aveva gettando a terra un involucro.

Dopo un breve inseguimento i poliziotti sono riusciti ad immobilizzare il fuggitivo traendolo in arresto e recuperando l’involucro che conteneva 14 dosi termosaldate di eroina.

Nel corso della perquisizione personale, gli sono stati trovati addosso 200 euro in banconote di piccolo taglio a conferma che aveva effettuato altre cessioni prima di essere arrestato.

Il 42enne è stato accompagnato in Commissariato e poi trasferito al carcere di Ancona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X