Quantcast
facebook rss

Boccette sportive,
nelle graduatorie spiccano
Bar Moderno, Picena Virtus,
Edoardo Vanni e Luigi Capriotti

SPORT - Il 2021 si è chiuso mettendo in evidenza le due società di Colli del Tronto e Comunanza e i due giocatori piceni
...

 

Edoardo Vanni

di Tiziano Vesprini

 

Si è chiusa positivamente la prima parte della stagione sportiva di boccette. Nel Piceno spiccano su tutti le società del Bar Moderno di Colli del Tronto e della Picena Virtus di Comunanza. Questo accade in un 2021 che ha segnato la ripartenza anche dei tavoli verdi della Federbiliardo Marche e provinciale Ascoli-Fermo.

Già terminato il girone di andata del Campionato regionale del raggruppamento di Serie A Ascoli-Fermo al quale partecipano undici formazioni, ha appena chiuso la prima parte della stagione anche la Serie B interprovinciale dove i team partecipanti sono diciassette.

Edoardo Vanni

I campionati e i tornei regionali stanno vedendo alcuni giocatori e un paio di formazioni del Piceno protagonisti sia nelle competizioni a squadre che individualmente. Nel massimo campionato regionale di Serie A1, dove non ci sono formazioni picene, i più affermati giocatori del territorio che sono andati a difendere i colori di società.

Tra tutti spicca l’ascolano Edoardo Vanni che è in testa alla classifica 2021 di Prima Categoria e, grazie anche alle sue ottime prestazioni, sta facendo viaggiare al secondo posto il Csb Iron Bar di Fermo, il team con cui gareggia. Nel campionato interprovinciale Ascoli-Fermo di Serie A è tornato sul secondo gradino del podio (alla pari con il Caffè Adriatico di Sant’Egidio alla Vibrata) il Csb Bar Moderno di Colli del Tronto, con il capitano Luigi Capriotti salito al 7° posto della classifica individuale dei giocatori di “prima categoria”. Al 20° c’è il compagno di squadra Gianluca Pavoni. Guida la classifica il Csb Fermo 2000 e in graduatoria troviamo anche Iron Bar/2 Fermo, Porto Sant’Elpidio/2, Bar Italia Fermo, Azzolino/2, Giulianova, La Pergola Sant’Elpidio a Mare, Porto Sant’Elpidio/2 e Villa Vitali Fermo.

Nel torneo di Serie B si è chiusa l’andata. Protagonista la matricola Csb Picena Virtus di Comunanza, tra le cui avversarie c’è anche il Csb Piceno di Ascoli che ha però spostato la sede a Sant’Egidio alla Vibrata.

Tra i giocatori della Picena Virtus il meglio posizionato nella classifica individuale di “terza categoria” è Michael Valentini (29°).

 

Il Csb Bar Moderno di Colli del Tronto


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X