Quantcast
facebook rss

Covid, è morto il 17enne
ricoverato in Terapia intensiva

IL RAGAZZO soffriva già di una grave patologia e non si era potuto vaccinare, poi si è scoperto che era anche positivo. Trasferito d'urgenza da Macerata al Torrette di Ancona, il suo cuore ha smesso di battere
...
viabilità_Ospedale_Torrette-DSC_0348--325x217

L’ospedale di Torrette

 

Non ce l’ha fatta. Se n’è andato ieri sera, lunedì 10 gennaio, alle 22,30.

E’ morto il 17enne di Macerata finito in Terapia intensiva all’ospedale Torrette di Ancona.

Il ragazzo, positivo al Covid, era stato ricoverato nei giorni scorsi all’ospedale del capoluogo regionale per l’aggravamento delle sue condizioni.

Soffriva già di un grave patologia, quindi non si era potuto vaccinare, e prima di essere trasferito ad Ancona era stato ricoverato al Pronto Soccorso dell’ospedale di Macerata.

Era arrivato già in condizione critiche per via della patologia che lo affliggeva, tanto che era seguito da un equipe di medici, poi sottoposto al tampone era emersa anche la sua positività al covid. Da qui il trasferimento nel reparto intensivo di Ancona dove, nonostante tutti gli sforzi dei medici, il suo cuore ha smesso di battere.

 

Covid, 17enne finisce in Terapia intensiva


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X